Puglia: nella top 10 delle destinazioni per gli amanti del vino e terra della dieta medirettanea, scoprite sapori & tradizioni di questa regione.

+39 0733 637677 info@homelikevillas.com

Lo sapevate che la Puglia fornisce l’80% dell’intera produzione mondiale della pasta e dell’olio extra vergine di oliva? E che ogni singolo olivo qui è protetto dall’Unesco? O che lungo le strade della Bari vecchia ogni domenica le anziane donne si dilettano nel fare le orecchiette in casa?

Puglia: regione da sempre nella top 10 delle destinazioni preferite dagli amanti del vino, è anche la terra della dieta mediterranea: orecchiette certo, ma pure burrata, pane di Altamura, friselle al pomodoro e poi ortaggi a non finire.

In tavola è un trionfo di sapori: la famosissima Barese, il Canestrato, il caciocavallo del Gargano, le Sagne ‘ncannulate, le Bombette, le Cartellate e il Pasticciotto… tutti piatti da re!

 

Olio Puglia

Sano e naturale olio extravergine d’oliva

 

Greci, bizantini, arabi, svevi, aragonesi e spagnoli hanno influenzato, insieme all’architettura e alla lingua, anche la cucina. I prodotti sono semplice quanto genuini. Qui basta un po’ di grano duro per dare vita alla classica Pagnotta Pugliese, lavorare pochi ingredienti per dare vita ai famosissimi taralli, raccogliere i prodotti della terra per avere un olio extravergine d’oliva che il mondo intero invidia a questa regione. Chiedete la Puccia o le Friselle, fatevi servire una Barese e capirete di cosa stiamo parlando. Stupitevi con una Burrata di Andria.

Ma il piatto che più rappresenta la Puglia sono sicuramente le Orecchiette con le cime di rapa. Vengono da una tradizione lontana di quando la pasta si faceva in casa. Una tradizione che ancora oggi vive in molte famiglie, che viene tramandata di generazione in generazione. Perché questo è attaccamento al buon mangiare ma anche alla propria terra. E va difeso!

 

Volete scoprire dove potete passare le vacanze in Puglia? Date un’occhiata alle nostre ville con piscina.

 

Provate anche i “Ciceri e tria”, in Salento. La ricetta è così antica da esser stata citata anche da Orazio: una pasta e ceci, con la pista fritta in padella, che vi conquisterà. Chiedete le “Sagne ‘ncannulate”, delle tagliatelle ritorte. Siamo nella zona di Lecce. I sapori di questa terra li potrete però ritrovare anche in una semplice, si fa per dire, Zuppa pugliese, preparata con cipolle, pomodori, aromi e fette di pane raffermo.

Si consumano come antipasto, ma anche come secondo, le polpette di pane. Altro piatto tipico che arriva dal mondo contadino e che un tempo serviva per riciclare il pane raffermo. Le “bombette”, fantastiche e assolutamente da assaggiare, sono un’altra specialità di questa regione. Sono degli involtini di vitello ripieni di caciocavallo, si mangiano a tavola ma ora sono anche un ottimo cibo di strada!

 

Orecchiette Puglia

Tradizionali Orecchiette pugliesi

 

Tuffatevi poi nel mare pugliese: è qui che guizza la materia prima per la zuppa di pesce alla Gallipolina, il polipo alla pignatta, le cozze ripiene che a Taranto sono un delizioso secondo piatto farcite con la mollica di pane ammollata prima di essere cotte in un bagno di sugo di pomodoro da far leccare i baffi a chiunque!

Qui vi serviranno i peperoni in tutte le salse, e che salse, ma lessati, in insalata o fritti nel piatto ci finiscono spesso anche i lampascioni che sono simili a una piccola cipolla.

 

Salento sea Puglia

I colori del mare di Salento

 

Il gran finale? Lasciatelo al Pasticiotto, dolce tipico del Salento. Si prepara con pasta frolla e crema pasticcera. Pure i Bocconotti sono fatti con pasta frolla ma qui alla crema si possono sostituire marmellata e cioccolata. Nel foggiano dovrete aspettare Natale per assaggiare le Cartellate… la sfoglia viene avvolta su sé stessa e alla fine vi ritroverete una deliziosa rosa fritta da mettere in bocca!

 

× Contact Our Villa Experts Available from 08:30 to 23:30